Speciale autori – Annalisa Soddu – Settembre 2017

La poesia e la narrazione dell’autrice sardo di adozione irpina, poetessa, narratrice, blogger e psichiatra di professione, non ha veli. Annalisa Soddu, con tranquillità e semplicità, fa emergere i lati dolorosi del vissuto, sino ad una personale svolta le cambierà la vita… e cambiando la vita, non cambiano i contenuti e la pregiatissima stilistica, ma cambiano gli incipit che volge a se stessa con riflesso dei familiari, conflitti forse non risolti per troppi anni, pazienti, che esalta nella sua straordinaria opera ‘Il fuoco di Lorenzo’, e amor per i bambini, che racchiude una alta esperienza professionale, la figura dell’esser madre e la società che si evolve.

Annalisa Soddu esordisce in autoproduzione nel 2011 con Il fuoco di Lorenzo, dove tanti sono i racconti ispirati dai colloqui coi suoi pazienti… il libro è un successo nell’area dell’autoproduzione, sin quando viene pubblicato anche in cartaceo. Nel 2013, doppia uscita, due silloge unite nel volume Interni, pubblicato per i tipi di Tracce per la meta, dove si affronta il vissuto tribolato interiormente e la rinascita, e Festa sotto le stelle, Aletti editore, un carinissimo racconto nato per i bimbi, ma che farà scuola per addetti all’infanzia. L’attività di Annalisa Soddu, a tutt’oggi è quella di blogger che ha fondato il blog Le interviste della Soddu, dove incontra e intervista autori che per qualsivoglia motivo, si sono imposti da quel nulla che li ha portati alla ribalta.

Noi di Letto, riletto, recensito! rendiamo onore e merito all’autrice. Ne siamo rimasti davvero folgorati e invitiamo quanti più possibili a cercare nella rete o nei cataloghi poetici e letterari il nome della nostra recensita che si è guadagnata lo ‘Speciale autori’ del blog, per il mese di settembre 2017.

Share