Tag: Franco Battiato

Salvatore Massimo Fazio al Salone Internazionale del Libro di Torino (EVENTO)

LOCANDINA DA STAMPARETorino con bonfirraroForte del successo della sua personalissima ipotesi filosofica del Nichilismo Cognitivo, contro il parere di molti sviolinato di personaggi passati a miglior vita, il nostro assistito, ringraziando Manlio Sgalambro ed Emil Cioran, con questo libro decide di liberarsene, spiegando come la speranza è una invenzione bugiarda della mente alla quale non fare affidamento e con doveroso rispetto suicidando i due come esempio di distaccamento dalle dipendenze di qualsivoglia modalità. Ciò perché preoccupato sempre più che folli idolatri finiscono ad insegnare nelle università, anche solo come cultori della materia, condizionandosi (atteggiamenti, vestiario, inclinazione del tono vocale) e condizionando nuove e future leve. Fazio è in terremoto di denuncia senza preoccuparsi di fare nomi e cognomi. Il libro che presenta, Regressione Suicida dell’abbandono disperato di Emil Cioran e Manlio Sgalambro, edito da Bonfirraro prende anche le sembianze della professione dell’autore, ha infatti un taglio psicoanalitico, che punta all’uccisione metaforica e idealista, attraverso il superamento del complesso di Edipo, del padre o del mito di riferimento. Libro shock di risposta ad “una scaglionata antologia creata con sprazzi di morti che scrissero su uno dei due filosofi che tratto”.

Share
Leggi più

Dopo Genesis e Van der Graaf Generator, alla corte di Paul Whitehead arriva ILENIA VOLPE (Digressione 40)

parlano.di.catania.burnSi lo so bene, siamo in un casino di guai, senza soldi, senza nulla…ed è proprio per questo che chiedo aiuto, così come quando lo chiedo per gli animali che amici e parenti trovano per strada moribondi e organizzo collette per rimetterli in piedi e dargli dignità. Ecco stavolta voglio iniziare raccontando una storia brevissima. Nel 2007 mi conosco con quella che chiamavo erroneamente Ilaria Volpe, solo dopo mesi mi entrò in testa il nome corretto, Ilenia Volpe. L’amicizia nacque su un social network, myspace, nel nome dell’ASRoma. Ascoltavo i suoi estratti musicali che pubblicava. In quel periodo e negli anni a seguire con la FMonade booking, organizzavo concerti e incontri culturali un pò in tutto lo stivale. Una sera ci telefonammo, non ricordo chi dei due, ma sicuramente io che scasso la minchia a quelli che per me sono talenti e le chiesi se mai fosse venuta a Catania per un live. La risposta fu negativa. Passarono due anni e Ilenia atterrò, assieme al pianista

Share
Leggi più