Elisabetta Villaggio, La Mustang rossa, La ruota edizioni – Le recensioni in LIBRIrtà

Una recensione, bellissima, per un libro che ti mostra molti lati della vita di tantissime persone. In poche righe il sollecito e la stimolazione che ha dato a molti lettori è stato davvero sorprendente (sapete bene che la nostra Domenica Blanda qualche giorno prima della pubblicazione ufficiale della recensione di turno, la fa ‘girare’ ufficiosamente in diversi e importanti gruppi di lettura, e ci siamo accorti l’interesse che ha suscitato).
La storia è ambientata nel 1988, a Los Angeles, sullo sfondo la canzone di Tracy Champan “Fast car“, uscita proprio quell’anno. Il verso “Be Someone”, descrive bene quello che vogliono fare le due amiche del romanzo “essere qualcuno“, come tutte le persone che ruotano intorno a loro.

Due amiche molto diverse tra loro, Maria, messicana immigrata illegalmente, che cerca di dare una svolta alla sua vita e a quella dei suoi figli, cercando di avere una indipendenza economica. L’altra, Alex, producer di video musicali, è una ricca europea, che gira con la carta di credito d’oro del padre, che vuole dimostrare a se’ e ai genitori, che è in grado di fare qualcosa di importante nella vita.
Sua è la Mustang rossa, regalo del padre.
Maria ed Alex, non sono originarie dello stato in cui hanno scelto di vivere, sono cresciute senza l’affetto stabile della loro famiglia, non sono state fortunate con gli uomini. Ritengono di doversi prendere dalla vita le soddisfazioni che meritano e sono disposte a mettersi in gioco per riuscirci.
La storia dura 9 giorni, vissuti intensamente, e che cambieranno il loro destino. Con una scrittura fluida che diventa mano a mano incalzante, che tiene un po’ col fiato sospeso, e con colpi di scena inimmaginabili.

Una nota per noi dovuta, per esaltare le doti dell’autrice, perché troppe volte vengono additati di essere bravi perché portano cognomi pesanti: Elisabetta Villaggio, è la figlia del famoso Paolo, ma al sua carriera di scrittrice, esula totalmente il nome di famiglia e con una indipendenza straordinaria si è imposta all’attenzione del pubblico. Solo da recente è stato scoperto essere la figliola. Complimenti doppi.

Autore: Elisabetta Villaggio
Titolo: La mustang Rossa
Editore: La ruota edizioni
Prezzo: € 12,00
Pagg.:   180
Voto: 8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *